INNO PGS

Principi Basilari

1. Le finalità educative dovranno sempre essere prioritarie rispetto a quelle sportive, alla PGS Smile sta a cuore la crescita completa del ragazzo/a da un punto di vista fisico, umano e spirituale. Lo sport deve rappresentare un’esperienza che aiuta i giovani e i ragazzi/e a sperimentare nel gioco valori autentici, per crescere come persone, come cristiani e come cittadini.

2. Il sano agonismo e il desiderio di vincere, sono componenti intrinseche all’attività sportiva, e sono fattori di stimolo e di miglioramento della persona. Insegnerò ai miei ragazzi/e ad affrontare la competizione rispettando le regole, gli avversari e i compagni, puntando sempre ad una vittoria corale della squadra. La competizione deve essere un momento di divertimento gioioso, e al termine ci devono essere riconoscimenti per tutti i partecipanti. I ragazzi/e devono imparare a gestire la vittoria e la sconfitta.

3. Mi impegno a far si che i ragazzi/e si sentano inseriti in un gruppo di amici, e cercherò di non perdere nessuno/a per strada. Mi preoccuperò quando uno/a dei miei ragazzi/e non parteciperà più agli allenamenti, andrò a cercarlo/a per capire quali sono le motivazioni che lo/a stanno portando all’abbandono precoce. Non si sente accettato/a dal gruppo? È il mio modo di proporre lo sport che lo/a sta allontanando?

4. Eviterò le selezioni tra forti e deboli all’interno della mia squadra, che creano spesso malumori e defezioni tra i ragazzi. Lo sport deve essere, soprattutto per i bambini/e e per i ragazzi/e, un momento di divertimento e di gioia. Chi si impegna, anche se ha dei limiti, va sempre premiato e deve giocare!

5. Cercherò di dialogare con i genitori, coinvolgendoli nella vita della società, per dare una mano anche alla mia squadra e alla PGS Smile, chiaramente nel rispetto del ruolo di ciascuno.

6. Sono cosciente che il mio impegno nei confronti della Società, non è limitato alle sole attività sul campo o in palestra, ma come leader, mi impegno ad essere presente con i ragazzi/e della mia squadra, nei momenti fondamentali che la PGS Smile organizza durante la stagione sportiva, quali: Presentazione delle squadre; Natale dello Sportivo; Pasqua dello Sportivo; Festa di fine attività.

7. Mi impegno quindi a distribuire gli avvisi delle varie iniziative sopra elencate ai miei ragazzi/e, verificando che i loro genitori siano stati informati. Sono consapevole che questi momenti sono molto importanti per la PGS Smile, specialmente quelli di carattere spirituale, ai quali come squadra non possiamo mancare.

8. Mi impegno ad essere presente ai momenti di formazione che la PGS Smile organizza durante l’anno in quanto, considerando la grande responsabilità che mi è stata affidata, il confronto e l’approfondimento mi possono aiutare a crescere e a capire meglio i mei ragazzi/e, i loro problemi e lo stile sportivo ed educativo della PGS Smile: Incontro di inizio attività con tutti gli allenatori; Incontro tra catechisti e allenatori.

9. Avrò cura inoltre delle strutture e delle attrezzature che mi saranno affidate e insegnerò anche ai miei ragazzi/e, ad essere rispettosi degli ambienti e dei materiali; mi impegno, a fine stagione sportiva, a compilare l’inventario di tutti i materiale che mi sono stati assegnati, e mi sono rimasti, durante la stagione stessa.

10. Sono consapevole che la Polisportiva Giovanile Salesiana (PGS) è una realtà parrocchiale, e che lo sport rappresenta la base per sperimentare l’accoglienza, l’aggregazione e l’amicizia, anche all’interno del nostro oratorio che fa riferimento agli insegnamenti di Don Bosco.