INNO PGS

SERIE D: favoriti, ma quale sarà l’altra squadra promossa?

Guardiamo come si è chiusa l’ultima giornata di campionato in Serie D e proviamo a capire cosa potrebbe succedere nei prossimi playoff.

3 CotaViet. Per loro arriva la prima vittoria di campionato ai danni dei BeeFree (10-7). Grande prestazione per i giovanissimi di Rimini che però non riescono a lasciare l’ultima posizione. In questi playout senza retrocessione possono giocare senza patemi e tentare di ripetere quanto di buono fatto vedere in queste ultime partite.

5 Cp. Rimangono fermi a quota 5 ma anche loro sembrano in leggera crescita, avendo quasi strappato un punto dai Flamingos (11-15). Insieme ai Cotaviet hanno avuto una differenza mete pesante (-50) e oltre 100 mete subite. Sono alla loro prima esperienza, per loro questa regular season è stata una importante gavetta.

10 Discover. Hanno tentato fino all’ultimo di giocarsi la promozione ma non ce l’hanno fatta per un soffio. Partono carichi nell’ultima giornata di campionato mettendo in difficoltà i Bbc (8-11) ma poi vengono travolti da Alligators e BeeFree. Peccato, ora l’obiettivo massimo raggiungibile è il 7° posto.

11 Marsoni. Per loro i playoff saltano per ancora meno di un soffio. Conquistano 3 punti da Torino (10-5) ma poi perdono 2 partita di fila allo universe (Bbc 10-11 e Alligators 7-8): sarebbero bastate 2 mete in più in quelle partite… ma di sicuro non si faranno demoralizzare alle finali, hanno dimostrato grande cattiveria e determinazione in campo.

12 BeeFree. Sembravano i più tranquilli e invece sono quelli che hanno rischiato di più. Partono malissimo perdendo dai Marsoni (5-10), poi proseguono ancora peggio raccimolando solo 1 punto contro il CotaViet (7-10) e solo all’ultima partita riescono a dare una svolta alla giornata conquistando i 3 punti fondamentali per essere l’ultima squadra a giocarsi la promozione. Sono stati troppo altalenanti in questa regular season, non sembrano alla loro portata le prime 4 posizioni.

14 Flamingos. Anche per loro risultati troppo altalenanti per poter pensare di trovarsi più in alto in classifica. Meritati questi playoff ma ancora troppi gli errori elementari durante le partite. Sono giovani e non potranno che migliorare, per ora devono solo sfruttare l’occasione e tentare un improbabile ma non impossibile promozione.

16 Alligators. Qua iniziano le squadre che, oltre ai già favoritissimi Pgs, potrebbero salire in serie C il prossimo anno. Hanno commesso troppi errori durante la regular season e il 4° posto non era proprio la posizione preventivata ad inizio stagione, ma nulla è compromesso. Ora devono rimanere concentrati e non sbagliare nulla. Facile no?

16 Bbc. Brutta la loro ultima giornata di campionato, lasciano un punto a Discover (11-8) e Marsoni (12-11) e chiudono con una inaspettata sconfitta contro i cugini Flamingos (8-11). Attenzione a questi cali di tensione. Alle finali non si può sgarrare, soprattutto la prima partita: il quarto di finale.

21 Elite. La sfida al vertice contro i Pgs è stata un disastro (4-13) ma tutte le squadre sono state travolte dai modenesi. Si trovano già in semifinale, saranno più freschi degli altri e questo li avvantaggia per la promozione. Non devono sottovalutare nessuno anche se si trovano a +5 dalla terza in classifica.

27 Pgs. Punteggio pieno per loro, come da pronostico, miglior difesa e miglior attacco, che supera abbondantemente le 100 mete. Non hanno rivali in questa serie D, ora devono solo completare la missione.

Sembrano dunque 3 le squadre che si giocheranno l’ultimo posto rimasto per accedere in Serie C: difficile fare pronostici, sono leggermente favoriti gli Elite ma nello scontro diretto tutto può succedere. Sarà bellissima la partita 2-3 posto, perchè la finale 1-2 pare essere già scritta.

 

Articolo completo su:

Serie D. Pgs favoriti, ma quale sarà l’altra squadra promossa?